Siracusa: lotta coronavirus, chiusi i parchi cittadini

Siracusa, 15 marzo ’20 – Il sindaco, Francesco Italia, ha emesso un’ordinanza con la quale ha disposto la chiusura dei parchi comunali recintati e ad accesso regolamentato. La decisione, in coerenza con il decreto della Presidenza del consiglio dei ministri dell’11 marzo, è stata presa per contenere la difusione del corononavirus limitando la possibilità di aggregazione della persone. Il provvedimento ha durata fno al 25 marzo.

Questo l’elenco dei parchi: Foro siracusano (Villini); giardino dei Marinaretti; parco giochi “Corrado Cartia” (piazza Adda); parco Donne vittime di violenza (via Ramacca); parco Robinson di via Madre Teresa di Calcutta; parco Robinson di via Algeri; parco di via Grottasanta, presso la biblioteca; parco di via Ozanam; parco di via Padova.

I trasgressori soranno puniti con una sanziona amministrativa da 25 a 500 euro (con la possibilità di ridurla a 100 euro), e saranno denunciati per violazione dell’articolo 650 del codice penale (Inosservanza di provvedimento dell’autorità).

Autore dell'articolo: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *