Record di lavoratori attivi al comune di Priolo

Record di lavoratori attivi a Priolo Gargallo. L’Istat ha stilato la classifica dei 100 comuni per quota di apertura di industrie e servizi; al primo posto si è piazzato proprio il nostro paese, con l’82,3% di addetti impiegati in settori aperti. Un plauso a tutti i cittadini arriva da parte del Sindaco, Pippo Gianni. “Anche in tempo di lockdown – ha commentato il primo cittadino – con grande spirito di sacrificio, coraggio e determinazione, i priolesi continuano a recarsi al lavoro nell’area del petrolchimico”. “La Sicilia – ha continuato il Sindaco Gianni – si conferma come una delle regioni con meno imprese chiuse e nonostante questo una delle aree con meno contagi. Evidentemente, i lavoratori e tutti i cittadini si stanno attenendo alle misure restrittive, evitando assembramenti, mantenendo le dovute distanze di sicurezza e osservando le giuste precauzioni igienico-sanitarie”. “Priolo – ha concluso il Sindaco Gianni – tramite l’indotto di migliaia di lavoratori, trascina ai primi posti anche i comuni vicini. A Melilli lavora ancora il 71%, a Lentini il 70,2% e ad Augusta il 69,2%”.

Autore dell'articolo: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *