Siracusa, centauro perde la vita in un incidente stradale

Continua la scia di sangue lungo le strade dell’hinterland siracusano. Un uomo ha perso la vita questa mattina a causa di un incidente in cui sono state coinvolte due auto e la moto su cui viaggiava la vittima, un quarantenne siracusano. L’impatto fra i tre mezzi è avvenuto lungo la strada statale 114 all’altezza di un curvone poco prima del passaggio a livello di contrada Santa Teresa Longarini. Nella violenta carambola ha avuto la peggio il conducente dell’Honda Cbr, che ha perso il controllo del mezzo, finendo nella campagna circostante.

Scattato l’allarme, sul posto sono accorsi i sanitari del 118 e anche un medico che, fuori dal servizio, si trovava a transitare per la zona, ha prestato i primi soccorsi al ferito. Per Massimo Saccuzzo di 40 anni, però, non c’è stato nulla da fare. E’ morto praticamente sul colpo a causa delle lesioni riportate nell’impatto.

Il tratto di strada in questione è stata bloccata al traffico per consentire agli agenti della polizia municipale di effettuare i rilievi scientifici. La Procura ha aperto un’inchiesta per accertare le cause dell’incidente e le eventuali responsabilità in capo alle persone coinvolte.

Autore dell'articolo: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *